Il Professor Umberto Tirelli, oncologo dell’Istituto Nazionale Tumori di Aviano è direttore del Centro Tumori e del Centro di Ossigeno-Ozonoterapia.

All’interno della Clinica saranno affrontati i principali temi di Sua competenza.

I consulti oncologici saranno da Lui effettuati non solo presso la Clinica, ma anche nelle sedi di consulenza “storica” a Roma,  Milano, Bergamo, Napoli, Palermo e Catania ( per maggiori informazioni è consultabile il sito www.umbertotirelli.it ), con la possibilità di riferire i pazienti, oltre che alla Clinica MEDE, anche al CRO di Aviano che rimarrà l’unica sede di riferimento per i trattamenti oncologici ambulatoriali e di degenza per la chirurgia, la radioterapia ed oncologia medica.

Il Centro TUMORI della Clinica si interessa anche della terapia dei tumori con terapia personalizzata genetica attraverso la collaborazione con Oncologica UK di Cambridge.

Terapia genetica personalizzata significa studio delle alterazioni genetiche dei tessuti tumorali dei pazienti oncologici per le quali esistono terapie immunologiche orali personalizzate disponibili in tutte le forme oncologiche (ad esempio mammella, polmone, gastroenterici ecc.) e che consente di scegliere farmaci orali che hanno come bersaglio il profilo genetico delle cellule tumorali del paziente.

Il Centro TUMORI studia anche la predisposizione genetica di malattie oncologiche (mammella ed ovaio, colon-retto, prostata) e non (stanchezza cronica, patologie metaboliche, Alzheimer giovanile, malattie cardiovascolari ecc..).

Lo staff del Professor Tirelli, composto da medici ed infermieri professionisti, segue inoltre i pazienti con Sindrome da Fatica cronica (CFS), patologia da lui descritta per la prima volta all’inizio degli anni novanta con ormai un’esperienza acquisita su alcune decine di migliaia di pazienti provenienti da tutta Italia.

Negli ultimi anni, 150 pazienti con CFS sono stati trattati con Ossigeno-ozonoterapia che si è dimostrata l’arma più efficace nel trattamento di questa patologia con l’80% di risposte cliniche ottenute, sia con grande autoemotrasfusione o con insufflazione rettale e piccola autoemotrasfusione combinate, oltre che con infiltrazioni locali di ozono.

Risultati altrettanto buoni si sono verificati anche nella Fibromialgia e nella Sensibilità chimica multipla, due patologie simili alla CFS che non beneficiano solitamente dei trattamenti tradizionali.

La Fibromialgia e la Sensibilità chimica multipla sono pertanto patologie trattate nel centro MEDE soprattutto con Ossigeno-ozonoterapia.

Anche nei tumori l’Ossigeno-ozonoterapia, si è dimostrata molto efficace nella terapia palliativa in pazienti oncologici che erano già oltre i limiti dei trattamenti medici convenzionali e come trattamento dei sintomi (in particolare stanchezza) che si verificano nei pazienti in ormonoterapia, chemioterapia e radioterapia.

Inoltre l’Ossigeno-ozonoterapia viene impiegata con infiltrazione locale nel trattamento delle ernie discali, delle artrosi, delle insufficienze venose periferiche e nella cellulite.

Insieme agli altri specialisti della Clinica MEDE, l’Ossigeno-ozonoterapia sarà un trattamento che verrà impiegato anche in alcune patologie dentarie, nella medicina estetica, in certe patologie dermatologiche, in certe patologie ginecologiche (ad esempio endometriosi, dolore pelvico).

La Clinica MEDE ospita quindi un Centro di OSSIGENO-OZONOTERAPIA unico nel Nord-Est e tra i pochi in Italia, che si occupa di patologie che vanno dalla CFS, Fibromialgia, Sensibilità chimica multipla, ai tumori, le malattie dentali, le artrosi, ernie discali, le malattie dermatologiche fino alla medicina estetica sotto l’egida dei protocolli SIOOT (Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia) ed anche in collaborazione con la Clinica Comunian di Bergamo diretta dal Prof. Marianno Franzini.

CENTRO TUMORI

Consulti Oncologici

Test Genetici (anche in patologie non oncologiche)

Terapia Biologica Personalizzata

OSSIGENO OZONOTERAPIA

Valutazione clinica e genetica anche nella fibromialgia
e nella sensibilita chimica multipla.

Valutazione clinica della stanchezza in altre patologie

APPLICAZIONI OSSIGENO OZONOTERAPIA

– Stanchezza cronica (sindrome da fatica cronica, cfs)

– Stanchezza

• in malattie croniche

• nelle malattie neuro degenerative
  (Sclerosi multipla, Parkinsons, Sla, Alzhaimer)

• negli anziani (anti-aging)

• post stress

• post e pre agonistica

– Fibromialgia

– Sensibilita chimica multipla

– Tumori (paliativa e durante le terapie mediche e non)

– Artrosi

– Ernie discali e mal di schiena

– Cellulite (lipodistrofia) malattie vascolari periferiche e cefalee